GUARIGIONE NATURALE E AUTOGUARIGIONE


.

Comprendere la causa della malattia

.

Ogni malattia, esclusi gli incidenti traumatici, è di origine Psicosomatica, ed è la naturale conseguenza di uno squilibrio nella nostra Psiche o nel nostro Spirito. C’è una Legge Spirituale scritta nella nostra anima, ed è la Legge dell’Amore. Trasgredire questa Legge Divina equivale a crearsi una malattia. Riequilibrarsi con questa Legge Universale ha come risultato la Guarigione Naturale, o Guarigione Spontanea o meglio l’Autoguarigione.

.

Perché la malattia?

.

Purtroppo non ci rendiamo ancora conto  di essere noi stessi gli unici responsabili della nostra salute o della nostra malattia. Poiché Benessere e Malattia sono il risultato dei nostri pensieri, delle nostre  parole e delle nostre azioni, in proporzione con la carica di sentimenti ed emozioni che li accompagnano.  Molti di noi viviamo la malattia senza mai chiederci il motivo e l’origine della malattia. Ci affidiamo passivamente e completamente nelle mani dei dottori, i quali, neanche essi conoscono e neanche vogliono conoscere il perché si genera una malattia.

.

combattere la malattia col bisturi e con sostanze chimiche

.

Essi si limitano a combattere la malattia col bisturi e con sostanze chimiche, senza mai addentrarsi in un’indagine veramente scientifica nella ricerca delle vere cause che hanno provocato una malattia. La Scienza Medica è dedita ad individuare le cause della malattia in virus e batteri che aggrediscono il corpo umano, senza tenere in nessuna considerazione che esistono una miriade di altri agenti patogeni, che sono i nostri stessi pensieri negativi e le nostre emozioni negative, i quali sono capaci di scombussolare gli equilibri del nostro corpo, ridurre le nostre difese immunitarie, e, di conseguenza, generare ogni sorta di malattia.

.

Perciò, siamo noi stessi che creiamo la nostra malattia.

.

Pensare Positivo

.

Il Pensiero Positivo non ha risolto del tutto  le cause della malattia. E questo succede  perché il neofita del Pensiero Positivo, quando comincia ad applicare questa dottrina, crede  di vivere in modo del tutto positivo. Continua a  ripetersi nelle sue meditazioni di amare il prossimo e di amare se stesso, di amare ogni forma della creazione, e di essere grato per ogni cosa. Ma è veramente così? Siamo veramente riallineati alla Legge dell’Amore e del Perdono? Ogni volta che succede questo riallineamento noi otteniamo come risultato la Guarigione Naturale della malattia, ovvero la cessazione dello squilibrio psico-fisico. In questo caso l’Amore ed il Perdono hanno funzionato meglio dei più potenti Antibiotici e Vitamine per annullare la malattia e ristabilire la Salute.

.

Limiti del Pensiero Positivo

.

Ma molte volte il Pensiero Positivo non funziona così bene, e non per colpa del Pensiero Positivo. Proviamo ad interrogarci sinceramente, per vedere se i nostri pensieri positivi e le nostre parole positive, corrispondono ai nostri sentimenti ed alle nostre emozioni interiori, per verificare se il Pensiero Positivo che esprimiamo a livello cosciente trova la sua corrispondenza nel nostro Subconscio.

.

Esempio:io mi dico che perdono completamente e senza condizioni il Tizio ed il Caio, e mi sforzo di manifestarlo in parole, pensieri ed azioni. Ma nel profondo del mio Subconscio, come stanno veramente le cose? Sento che ho perdonato veramente il Tizio? oppure soltanto a ricordare il suo nome sorge  in me un senso di irritazione per una marea di ingiustizie subite nel passato? Amo veramente il mio prossimo di qualunque colore, religione o nazionalità possa essere, perché lo considero un essere umano come me, un’espressione vivente della Divinità? oppure lo considero come un qualcosa venuto nel mio paese per arrecarmi disturbo?

.

Non possiamo beffare il Subconscio

.

Noi potremmo darci da soli le risposte più gratificanti che vogliamo, ma nel nostro Subconscio è scritta la verità, non in parole ma in emozioni. Perciò non fidiamoci delle parole di amore o di perdono che pronunciamo, ma osserviamo le emozioni e i sentimenti che essi suscitano sia nella nostra coscienza che nel nostro Subconscio.

.

Se  esaminiamo i nostri pensieri, potremmo giudicare positivi i nostri comportamenti,  ma se osserviamo i sentimenti, le emozioni e le sensazioni che si trovano nella profondità del nostro cuore, ci accorgiamo  invece che molte volte ci stiamo ingannando da soli.

.

Distorsione tra pensieri coscienti e sentimenti inconsci

.

Le nostre parole apparentemente positive non hanno in realtà niente a che fare con un atteggiamento positivo nei confronti della vita, perché i nostri sentimenti, le nostre emozioni e le nostre sensazioni interiori gridano CONTRO il nostro prossimo. Per poterci riconoscere in profondità e scoprire quali sono veramente i nostri intenti, dobbiamo esaminare se anche il nostro dialogo interiore è positivo.

Nel nostro Subconscio si cela la verità. Quelle sensazioni e quei sentimenti  possiamo anche riuscire a soffocarli per un tempo, o a nasconderli inconsapevolmente. Ma se non abbiamo operato un vero Perdono, quei sentimenti negativi presto o tardi verranno a galla, portando i loro risultati. Perciò non illudiamoci di aver completato il nostro percorso di Amore e di Perdono, ma piuttosto continuiamo ad esaminarci e a metterci in discussione, per ripulirci da tutte le scorie negative.

.

Problemi irrisolti e malattia

.

Queste scorie di negatività, se non eliminate, continueranno a produrre inevitabilmente i loro risultati, consistenti in disturbi e malattie. Particolari fattori di disturbi o problemi irrisolti, rimangono presenti nel nostro Subconscio allo stato dormiente, pronti a risvegliarsi in qualsiasi momento in tutta la loro gravità. Dobbiamo affrontare e prendere coscienza di ogni problema irrisolto che abbiamo parcheggiato nel Subconscio, esaminarlo alla luce del Pensiero Positivo, e lasciarlo sciogliere fino a svanire.

.

Risoluzione dei problemi e Guarigione

.

Perciò portiamo a livello di coscienza ogni situazione di disagio, e domandiamoci: “Che cosa vuole dirmi il mio Subconscio dietro questo disagio o questa malattia”? Alfine arriverà la risposta interiore, insieme alla comprensione del problema. E quando comprendiamo la causa del disagio, individuata la causa, rimossa la causa, scompare anche la malattia. E questo non è un miracolo, ma è il realizzarsi della Legge Divina scritta nel nostro DNA. Sebastiano.

.

Visita il mio nuovo sito http://www.scuoladellasalute.it/

.

Sebastiano

.

Argomenti correlati

.

AUTOGUARIGIONE

COME CAMBIARE IL LAMENTO IN GIOIA

NONA LOVELL BROOKS – ORIGINI SCIENZA DIVINA

INTRODUZIONE ALLA SCIENZA DIVINA di W. JOHN MURRAY

DICHIARAZIONE DI FEDE DELLA SCIENZA DIVINA

MALINDA CRAMER, FONDATRICE DELLA SCIENZA DIVINA

VERITA’ ESSENZIALI DELLA SCIENZA DIVINA

ERNEST HOLMES: PRINCIPI DELLA SCIENZA RELIGIOSA

PENSARE POSITIVO – PENSIERO POSITIVO

LA SCIENZA DELLA MENTE – ERNEST HOLMES

PHINEAS PARKHURST QUIMBY – BIOGRAFIA

NEW THOUGHT e PENSIERO POSITIVO

IO SONO POSITIVO – MEDITAZIONE METAFISICA di RUBEN CEDEÑO

LA CHIAVE SUPREMA – THE MASTER KEY SYSTEM- CHARLES HAANEL

CHE COSA E’ LA SCIENZA DIVINA?

ORIGINI DEL NEW THOUGHT – NUOVO PENSIERO

IL PENSIERO POSITIVO DI LOUISE HAY

Perchè New Thought

*

Questo articolo può essere diffuso liberamente, purchè in maniera integrale, per uso non commerciale, e citando sempre la fonte:  https://scienzanewthought.wordpress.com/ . Compreso questo testo. Sebastiano.

*

8 Risposte to “GUARIGIONE NATURALE E AUTOGUARIGIONE”

  1. Luigi Says:

    Caro Sebastiano, sono d’accordo su quello che dici a proposito dell’incongruenza tra pensieri coscienti e realtà subconscia. Questo argomento è trattato molto anche nei libri del “Sentieo” di Eva Pierrakos della casa editrice La Crisalide. Non è facile affrontare le resistenze interiori sopratutto se sono talmente forti da creare delle proprie malattie anche gravi. Tu che tratti molto le tecniche dell’ipnosi e autoipnosi, visualizzazioni ed affermazioni ecc. Cosa ne pensi sul fatto che anche queste tecniche possano essere contrastanti la situazione che giace nel subconscio, se magari non si risolvono problematiche profonde che hanno molto spesso il collegamento con le relazioni interpersonali? Forse non si può forzare anche nel voler a tutti i costi amare se dentro non lo sentiamo? So che è un discorso che investe ampie aree della nostra vita, per ora ti chiedo un pensiero. Grazie
    Un fraterno abbraccio

  2. Sebastiano Says:

    @ Luigi,
    I nostri problemi irrisolti rimangono dentro di noi, fino a quando non ce ne liberiamo, e di conseguenza continueranno a produrre i loro frutti. Ormai è chiaro che la guarigione spirituale, mentale e fisica, passa attraverso la Legge dell’Amore e del Perdono senza condizioni. E’ molto meglio prendersi un torto e vivere felici, che dimostrare all’altro di avere torto, e vivere infelici.

    Non è il fatto che debbo amare e amarmi ad ogni costo anche se non lo sento. E’ questione di scelta e di discernimento. Se la strada della guarigione Psico-fisica passa per la via dell’Amore, del Perdono, del Pensiero Positivo, io scelgo il mio Benessere. Quindi scelgo di imparare ad amare il mio prossimo, di amare me stesso, di perdonare e perdonarmi, e di Pensare Positivo.

    Quando avrò imparato a farlo, per mia libera scelta, non sarà più una forzatura, ma mi diventerà naturale vivere positivo, e non rinuncerei mai a vivere positivo. Basta considerare quanti malanni ci attiriamo con le negatività che esprimiamo con parole, azioni e pensieri, che non abbiamo più voglia di conservare nessun tipo di risentimento nel nostro cuore. Ciao. Sebastiano.

  3. skinny calves Says:

    grow hair out…

    staying the most effective DHT blocker in the marketplace,…

  4. Birthday Invitations Says:

    You should check this out…

    […] Wonderful story, reckoned we could combine a few unrelated data, nevertheless really worth taking a look, whoa did one learn about Mid East has got more problerms as well […]……

  5. Looking for a bedroom furniture delivery company to move this item? Says:

    Just Browsing…

    While I was surfing yesterday I saw a excellent post concerning…

  6. TouREN RIMs Says:

    Hi, I have been quite a lurker on your website and wanted to break my silence. Your post, GUARIGIONE NATURALE E AUTOGUARIGIONE NEW THOUGHT: Metafisica, Pensiero Positivo, Scienza Divina, Scienza Religiosa, Unity Church today was simply awesome.

  7. Tim Mccallan Says:

    It’s laborious to search out knowledgeable folks on this matter, but you sound like you know what you’re talking about! Thanks

  8. grill pan Says:

    The appearance of the sandwich is controlled by how it was grilled, what it was made from and how it is presented. The main reason for toasting a panini with an electric press or a grill pan is to create clearly defined grill marks and ridges on the bread. While the grill marks are visually appealing they are not what make the sandwich great.To increase the attractiveness of the sandwich consider how it will be presented. A whole sandwich served by itself on a plate is not nearly as attractive as one sliced on a diagonal and served with garnishes. If the sandwich is to be served sliced in half, take the time to think about what the middle of the sandwich looks like. If you are using a white meat suck as chicken or turkey add some color by using a yellow cheese or colorful vegetables such as roasted red peppers.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: