NONA LOVELL BROOKS – ORIGINI SCIENZA DIVINA


Nona Lovell Brooks

STORIA DELLE ORIGINI

DELLA SCIENZA DIVINA

.

Secondo il racconto di Nona Lovell Brooks, cofondatrice del Movimento della  Scienza Divina a Denver, nel Colorado. Nella primavera del 1887, tre sorelle iniziarono i loro studi sulla metafisica. I loro nomi, in ordine di età, erano Althea Brooks Small, Fannie Brooks James, Nona Lovell Brooks. Ma seguiamo il racconto di Nona Lovell Brooks:

 .

 – Partiamo  dal 1886.  Vivevo in quel periodo nella piccola città di Pueblo, nel Colorado.  Una mia amica,  era stata inferma  per alcuni mesi.  I medici non riuscivano a fare nulla per lei, la sua unica possibilità era quella di stabilirsi a Chicago per un anno, per ricevere un certo trattamento medico.

.

“Ma io non posso farlo”, rispondeva lei. “Ho un marito e quattro figli piccoli che non posso abbandonare  per un anno.”

.

“Se fossi in te”, le suggerì un amico, “prima di prendere qualsiasi decisione, consulterei  una signora , a Chicago, che sta operando delle meravigliose guarigioni.

 .

Immediatamente contattò la signora Emma Curtis Hopkins, che per molti anni era stata una illustre professoressa di misticismo spirituale. Tre settimane di studio e di trattamento con la signora Hopkins  permisero alla mia amica, la signora Frank Bingham, di ritornare a Pueblo radiante di  salute e di gioia.

.

Amici e vicini di casa  cominciarono a  interrogare la signora Bingham, affinchè  raccontasse loro tutto ciò che aveva permesso la sua trasformazione.  In risposta a tali richieste la signora Bingham cominciò a dare delle lezioni informali sulla guarigione metafisica, così come l’aveva appresa dalla signora Opkins. In quel periodo la nostra famiglia versava in condizioni materiali e finanziarie deplorevoli, e non pensavamo  che le sue lezioni avrebbero potuto aiutarci.

.

Io stessa, ero in una condizione fisica molto precaria, potevo mangiare solo cibi molto morbidi e appositamente preparati. Per oltre un anno ero stata quasi costantemente a pregare: “Dio, illuminami.”

.

Accadde  durante la quarta lezione, che otto di noi hanno avuto con la signora Bingham, che il mio intero essere fu completamente inondato da una grande luce, una luce più brillante di quella del sole, più luminosa di ogni altra cosa che avessi mai visto. Mi riempì ! Mi circondò! Non ero  cosciente di niente oltre che di quella intensa e bianca luce!  Pensai che, naturalmente, tutti in quella stanza avevano  visto la luce, ma non era così. Solo io avevo avuto questa esperienza meravigliosa.  Scoprii che ero stata immediatamente e completamente guarita.

.

Mi piace parlare della beata trasformazione delle nostre prospettive, della nostra notevole guarigione e del rapido miglioramento nella nostra situazione finanziaria, che seguirono dopo questa esperienza spirituale.

.

Siamo rimaste profondamente grate per queste benedizioni e, anche se credevamo in quasi tutto ciò che ci era stato insegnato, rimanevano  parecchi punti con i quali non eravamo completamente d’accordo.

 .

Prendemmo allora la decisione, nel nostro modo di pensare e di vivere, di porre l’enfasi  in Dio e nella Sua Attività nelle nostre vite. Sapevamo che nessun pensiero sbagliato né niente di indesiderabile poteva toccarci, fino a quando la nostra attenzione  rimaneva concentrata su Dio e non su falsi concetti e false credenze umane.

.

In quel tempo non avevamo nessuna intenzione di creare un Movimento. Discutevamo  tra noi  intorno questi temi soltanto per la nostra soddisfazione personale e per, quando richiesto, poter dare risposte soddisfacenti alle persone, secondo la nostra percezione della verità.

.

Ora, lasciate che vi dica una cosa che mi intriga molto, e mostra come si è giunti a chiamare il nostro insegnamento la “Scienza Divina”. Una signora di San Francisco, certa Malinda E. Cramer, che noi non conoscevamo, e nemmeno lei  sapeva nulla di noi, stava lavorando nello stesso nostro argomento, la guarigione metafisica, proprio come noi.

.

La signora Malinda Cramer, dopo di essere rimasta invalida per molti anni, era stata guarita mediante la sua propria realizzazione della Presenza di Dio. Nel suo libro, “Scienza divina e guarigione”, racconta questa sua esperienza di guarigione.

 .

Da allora la signora Malinda Cramer aveva cominciato a tenere riunioni e insegnare nella sua casa di San Francisco. Inoltre eseguiva con successo numerosi trattamenti di guarigione. Nel 1889, la signora Cramer  venne a Denver per  insegnarvi il suo primo corso. Per la nostra gioia, scoprimmo che i suoi insegnamenti coincidevano perfettamente con i nostri. Così le abbiamo chiesto  se potevamo anche noi chiamare “Scienza Divina” il nostro insegnamento. Lei molto gentilmente ce lo concesse, e da quel momento iniziò una stretta collaborazione tra i due gruppi.

.

L’incontro di due correnti di pensiero così strettamente legati è una cosa che mi ha sempre emozionato. Tre sorelle nel Colorado e una donna dinamica in California, che non si conoscevano, inspiegabilmente stavano percorrendo la stessa linea di insegnamento. E quando si sono incontrate faccia a faccia, sapevano che sarebbero rimaste unite, sentendo una stretta unità tra di loro.

.

Nell’estate del 1896 iniziai la mia attività di insegnamento e di guarigione.

.

Il nostro lavoro procedeva con successo ed era in costante crescita. Nel 1898 ho fondato la Facoltà della Scienza Divina, in modo da poter formare gli insegnanti, organizzare  chiese, istruire Praticanti e ordinare Ministri religiosi. Io stessa fui ordinata Ministro della Scienza Divina in quell’anno, ed il 1 Gennaio 1899, che cadeva di Domenica,  presi sotto la mia carica  la prima chiesa organizzata dalla nostra Facoltà, la prima chiesa della Scienza Divina a Denver.

.

Stiamo crescendo e continueremo a farlo, perché i nostri insegnamenti sono basati sulla roccia immutabile dell’Essere Divino. Questo è l’insegnamento della verità su Dio e la Sua Creazione, dell’uomo e della sua Unità con il Padre, dell’Unità come la legge fondamentale dell’Universo, del pensiero come il suo unico mezzo di espressione e della coscienza della Bontà  come il Supremo Potere nella vita di ognuno di noi.

.

La Scienza Divina riconosce ogni progresso nel mondo delle scienze naturali, delle arti e delle religioni come un ampliamento della coscienza di Dio nell’uomo. Proclama il diritto dell’uomo, attraverso il corretto pensiero  e la vera vita, alla salute, all’abbondanza, alla felicità e al potere. 

.

Essa insiste sul fatto che queste benedizioni siano rispettate dai canoni della legge che Gesù ci ha dato: “Cercate prima il Regno di Dio e la Sua Santità, e tutte queste altre cose vi saranno date in sopraggiunta”.

 .

Molte chiese e centri, in tutto il mondo, stanno spandendo l’ insegnamento della Scienza Divina. E stiamo espandendolo tuttora.  Il mondo ha bisogno di noi. Diamo il meglio di noi stessi.

.

Nona Lovell Brooks. 

.

Sebastiano.

.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: